Mese: Luglio 2018

Nick Olivieri porta il suo Death Acoustic in Abruzzo. Ecco i dettagli della data marsicana

Nick Oliveri​ non ha certo bisogno di presentazioni. L’iconico bassista, già membro di band leggendarie come Kyuss​ e Queens of the Stone Age​, torna in Italia e arriva per la prima volta nella Marsica il 5 Agosto nella splendida cornice del Baretto Dietro Castello di Celano (AQ) per un concerto totalmente gratuito. Il componente più folle, eccessivo e incontrollabile dei …

Presentata oggi la sesta edizione dello Sponz Fest di Vinicio Capossela, dal 21 al 26 agosto a Calitri e in Alta Irpinia

Una peste percorre la società contemporanea: l’ammansimento. La bestia educata a venire sotto la mano. Siamo ammansiti dalla impossibiltà, dalla frammentazione del lavoro, dal ricatto del precariato. Isolati e connessi nell’individualismo collettivo e masturbatorio delegato alla rete. Veniamo sotto mano ma in cambio di cosa? Sponz Fest 2018, sviluppa il doppio tema del salvaggio, del salvamento, della salvazione, e quello …

Villa Ada, ultima settimana: da domani il fascino siberiano degli Huun-Huur-Tu, i Ministry, Banda Ikona, gli Otto Ohm e tanti altri

Un viaggio musicale nel mondo tra Asia, Stati Uniti e Italia l’ultima settimana di concerti a Villa Ada – Roma incontra il mondo. Si inizia oggi lunedì 30 luglio con il multietnico ensemble musicale Med Free Orkesta; martedì dall’Asia centrale arrivano le melodie antiche degli Huur Huun Tu e dagli Usa mercoledì 1 agosto i portabandiera musicali del movimento cyberpunk i Ministry. Si continua il 2 agosto con Stefani Saletti e la Banda Ikona, uno …

Trendestate: il wi-fi è indispensabile e se non avete l’unicorno gonfiabile non siete trendy

Ogni estate porta con sé i suoi must, le sue mode, a volte nuove, a volte ripescate dalle estati passate e questa estate molto sa degli anni ’90. Per due stagioni il fenicottero rosa ha invaso spiagge e piscine, quest’anno si cambia, tocca all’unicorno, sempre gonfiabile, di dimensioni notevoli e deve essere bianco e con i colori dell’arcobaleno sulla criniera …

Anche gli antichi romani cacciavano le balene nel Mediterraneo

Sono state rinvenute delle ossa in alcuni siti romani nei pressi di Gibilterra, ossa che appartengono a due specie di cetacei oggi praticamente scomparsi dai nostri mari che, cosa estremamente importante sarebbero datati a 2.000 anni fa, ovvero nel periodo dell’Impero Romano. Questa scoperta offre importanti spunti sia agli storici sia ai biologi marini. Infatti duemila anni fa, le acque …

Dee Dee Bridgewater e Il Lago dei Cigni sul palco di Festiv’Alba, tra musica e archeologia

Atteso come uno tra gli appuntamenti più affascinanti della manifestazione, “Il Barbiere di Siviglia” ha entusiasmato il numeroso pubblico accorso ieri all’anfiteatro romano. Erano circa cinquecento, infatti, gli spettatori che hanno assistito alla rappresentazione della prestigiosa opera di Gioacchino Rossini, riproposta per intero in occasione del 150esimo anniversario dalla morte dell’autore pesarese. Ma le emozioni all’interno della splendida cornice archeologica …

#F1Report: le pagelle del Gran Premio di Ungheria

Su una pista Ferrari (almeno sulla carta) arriva il colpo gobbo di Hamilton che si issa sempre più in testa al Mondiale dopo la rocambolesca vittoria di Hockenheim. Essenziali le qualifiche, dominate dalla Mercedes sempre a proprio agio su condizioni “atipiche”. Il resto lo fa il toboga ungherese, un tracciato dove il sorpasso è merce rara e un appannato Vettel, ancora …

Cresce l’attesa per il Summer Jamboree #19: Senigallia pronta a scatenarsi a ritmo di rock’n’roll

Puntuale, ad agosto, come ogni anno da 19 anni a questa parte, torna in quel di Senigallia il Summer Jamboree, festival internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, ribattezzato “Hottest Rockin’ Holiday on Earth” e che raccoglie ogni anni circa 300.000 mila persone. Tutto ha inizio da un sogno di un abitante di Senigallia, Angelo Di Liberato, ideatore della prima edizione …

Greenpeace: le immagini degli oranghi uccisi dalla deforestazione stanno sconvolgendo il mondo

Avrai probabilmente visto circolare in rete immagini di oranghi che rischiano la vita a causa della deforestazione. Finalmente tutti possono vedere quello che accade realmente: foreste distrutte e animali a rischio di estinzione, solo per permettere a multinazionali come Mars, PepsiCo, Unilever di continuare ad acquistare olio di palma a basso prezzo. Proprio così: l’olio di palma è ancora presente in gran parte dei …

Cinque palchi e centinaia di fan hanno riempito il Siren Festival 2018 – Live Report + Fotogallery

Anche quest’anno il Siren Festival transenna parte del centro storico di Vasto per regalarci 4 giorni di musica e divertimento nella splendida cornice marittima della ridente cittadina abruzzese. Organizzazione e dislocazione dei 4 palchi (quelli nel centro città, più in realtà un quinto sulla spiaggia) che si riconferma ideale come negli scorsi anni. Timetable delle esibizioni che si incastra perfettamente …

Libri&Dintorni: nessuna novità nella classifica dei libri più venduti. Un flash sui libri da portare in vacanza

Periodo soporifero questo per la classifica dei libri più venduti, nessuna new entry, nessuna rientry, quelli che c’erano rimangono, da Paolo Giordano e Nicholas Sparks, in testa la vincitrice dl Premio Strega 2018 Helena Janeczek ha scalzato Andrea Camilleri dopo settimane di dominio. Forse bisognerà aspettare Settembre per vedere qualche nuovo arrivato. Leggi anche Libri&Dintorni :nella classifica dei libri più venduti …

Festiv’Alba 2018: quattro capolavori cinematografici nello splendido scenario di Alba Fucens

Prenderà il via Mercoledì 1 Agosto a partire dalle ore 21.15 nell’incantevole sito archeologico di Alba Fucens, all’interno dell’Anfiteatro romano, la rassegna cinematografica denominata CINESTORY. Sul grande schermo, direttamente dagli archivi della Cineteca dell’Aquila “Maria Pia Casilio”, le magie di Welles, Fellini, Scorsese, Tarantino che abbracciano mezzo secolo di Storia del Cinema. Tutte le pellicole in calendario sono conservate, restaurate …

Gli smartphone danneggiano la memoria dei più giovani: lo rivela un recente studio svizzero

Una nuova ricerca che sarà certamente destinata a rilanciare una serie d’interrogativi sull’utilizzo, spesso abnorme, che si fa dei cellullari in un mondo iperconnesso come il nostro, avrebbe stabilito una connessione tra utilizzo e danni alla memoria specialmente tra i teenagers. Un’equipe di esperti del Swiss Tropical and Public Health Institute, in Svizzera, un istituto pubblico associato dell’Università di Basilea …