Attualità

I dipendenti si organizzano e riscattano l’azienda #NoiSiamoMelegatti

La storia dei dipendenti Melegatti è comune a quella di tanti altri operai italiani. L’azienda è in crisi e chiuderà. Il Tribunale di Verona, però, ha dato il via libera alla storica azienda dolciaria per avviare la campagna di Natale. In che modo? Attraverso una produzione ridotta, solo per non lasciare i clienti a bocca asciutta. La notizia, però, attraverso la campagna social #NoiSiamoMelegatti è diventata virale. L’azienda così produrrà un milione e 750mila pezzi tra panettoni e pandori da mettere in vendita per le prossime festività natalizie. E tutti sono pronti a comprarlo per sostenere i lavoratori e dargli un’altra possibilità.

La produzione è già partita nello stabilimento centrale di San Giovanni Lupatoto, dove sono impiegati 70 dipendenti diretti e circa 250 lavoratori stagionali. Anche #NoiSiamoMelegatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *