Mr. Olympia 2018: vince Shawn Rhoden. E il premio in denaro…

Si è appena concluso a Las Vegas il Mr Olympia , la più importante manifestazione internazionale di culturismo dove le sorprese non sono certo mancate. Per la prima volta dal 2010 infatti a diventare campione non è stato Phil Heath ma Shawn Rhoden , che si è presentato davanti ai giudici in forma smagliante.

Una vittoria impensabile per il giamaicano, che fino a qualche mese fa rilasciava queste dichiarazioni dopo la terapia intensiva. :

“ NON SOLO HO AVUTO L’ORRIBILE INFLUENZA IN CORSO, MA IL MIO LIVELLO DI EMOGLOBINA ERA A 4 (DOVREBBE ESSERE INTORNO AI 14). HO PERSO UN SACCO DI SANGUE A CAUSA DI DUE ULCERE SANGUINANTI NEL MIO INTESTINO PER UN PERIODO DI TEMPO. HO EFFETTUATO TRASFUSIONI CHE HANNO RIPORTANO IL MIO CORPO A LIVELLI IN CUI HA POTUTO RIPRODURRE ABBASTANZA SANGUE DA SOLO A LIVELLI NORMALI. “

Rhoden diventa il più vecchio vincitore del Mr. Olympia con i suoi 43 anni mentre si ferma invece a 7 l’incredibile striscia di vittorie di Phil Heat che non riesce ad eguagliare il record di 8 vittorie consecutive appartenente a Ronnie Coleman (1998-2005) e Lee Haney (1984-91). Ma passiamo al premio in denaro, quanto guadagna chi vince il Mr. Olympia ? ll primo classificato riceve la medaglia d’oro, il Sandow ovvero la celebre statua raffigurante Eugene Sandow, il “padre” del bodybuilding e l’assegno da 400.000 dollari

* Al secondo classificato viene consegnata la medaglia d’argento e l’assegno da 150.000 dollari.

* Al terzo classificato viene consegnata la medaglia di bronzo e l’assegno di 100.000 dollari.

* Al quarto classificato viene consegnato l’assegno di 55.000 dollari.

* Al quinto classificato viene consegnato l’assegno di 45.000 dollari.

Secondo alcuni siti americani Rhoden avrebbe incassato altri 275.000 mila dollari grazie agli sponsor diventando così il Mr. Olympia più pagato di sempre.

Federico Falcone
Informazioni su Federico Falcone 732 Articoli
Responsabile T&M
Musica | Sport | Teatro
Costume

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*