Muore al cinema con la testa incastrata tra le poltrone. Tragedia a Birmingham

Una morte assurda, talmente singolare che potrebbe risultare inventata. Ma è vera, purtroppo. L’incidente di cui è rimasto vittima un uomo inglese, infatti, ha dell’incredibile. Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani d’oltremanica, il signore si sarebbe chinato per raccogliere il proprio cellulare caduto nella sala cinema dove si era recato, il Vue Cinema, all’interno del complesso commerciale ‘Star City’ di Birmingham. Una volta accortosi che questo era incastrato tra le poltrone reclinabili e con poggiapiedi, avrebbe agito per riprenderlo. In quel preciso istante è rimasto vittima di un arresto cardiaco e – sempre secondo la prima ricostruzione – con la testa incastrata tra le poltrone. Immediati i soccorsi che dopo averlo disincastrato lo hanno portato di corsa al Heartlands Hospital dove, però, è deceduto dopo una settimana.

 

Federico Falcone
Informazioni su Federico Falcone 614 Articoli
Responsabile T&M
Musica | Sport | Teatro
Costume

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*