Russel Crowe: “distrutto da questa follia”. “Kia Hafa”, popolo neozelandese, siate forti

Russell Crowe, attore e regista neozelandese reso celebre dal film “Il Gladiatore”, tramite un tweet esprime tutto il proprio dolore per la strage in Nuova Zelanda dove sono state attaccate due moschee.

“Il mio cuore si spezza. Morti senza senso, inutili e crudeli – scrive Crowe – Il mio cuore si spezza per tutte le famiglie coinvolte e per la meravigliosa gente della Nuova Zelanda, ai cui cuori questo dolore resterà legato per molto tempo”. “Kia Kaha”, conclude l’attore, che in lingua maori significa “siate forti”.

Federico Falcone
Informazioni su Federico Falcone 986 Articoli
Responsabile T&M Laurea in Giurisprudenza | Giornalista Pubblicista | Social Media Manager Cultura | Sport |

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*