Attualità Società

Look grezzo e scatti d’autore per la casa contemporanea dallo stile industriale

Le contaminazioni eclettiche dello stile di vita dei tempi moderni influenzano anche il modo di concepire l’arredo della casa. Lo stile industriale piace agli italiani e l’impronta metallurgica e meccanica dona un tocco piacevolmente vintage a salotto, cucina e studio. I colori dominanti in un appartamento arredato secondo questo gusto sono il bianco, il ruggine e il rosso mattone, a contrasto con il color acciaio dei mobili, impreziositi con “ferraglie” provenienti da vecchie fabbriche, mercatini, ma anche da sfascia carrozze ed edifici abbandonati. Le pareti possono essere decorate con poster e foto raffiguranti industrie dismesse o elementi della decadenza industriale dei tanti “giganti in rovina” che affascinano artisti, artigiani e designer, che riescono a dar nuova vita a ció che apparentemente trasmette solo l’idea dell’abbandono e che donano, allo stesso tempo, un fascino antico e contemporaneo agli appartamenti dalla forte connotazione di ruvide suggestioni.  In un arredamento in “Industurial style” spiccano oggetti come macchinari di fabbrica, macchine da scrivere, stufe in ghisa, sgabelli, ma anche scaffali in metallo, tubi a vista, moto o parti di automobili collocate in mezzo alla stanza, il tutto riadattato ad uno stile di vita prettamente urbano. Antonio Conte, fotografo per passione, personal trainer di professione, appassionato studioso di questo tipo di  “archeologia industriale” é sempre pronto ad ascoltare le storie che questi luoghi, sia pur con flebile voce ancora hanno voglia di raccontare. I suoi scatti, dice Rosi Raneri, critico d’arte e direttore artistico di alcune tra le più importanti esposizioni d’arte contemporanea a Londra, New York e Barcellona, “sono contraddistinti da un’atmosfera che coniuga il sentimento della decadenza con quello dell’eleganza, è come se ritraesse angoli, scorci, panoramiche di edifici dimenticati, “rovine” causate dalla società industriale e meccanica, per levarli verso una grande maestosità”. Oggetti semplici ma dal ricercato design e dalla provenienza intrigante e foto d’autore, che conoscono quella storia, rappresentano il connubio perfetto per arredare con stile e personalità dal carattere marcato il nido del nostro quotidiano vivere. Gianluca Rubeo

Info: www.antoniocontephotography.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *