Attualità Società

Macaron mon amour! I migliori dolci di Parigi conquistano Roma

A partire dal 1862, al 16 di rue Royale, Ladurée produce i migliori macaron al mondo. Ed ora Ladurée conquista Roma. All’interno della boutique, aperta di recente, in via Borgognona, nello stile più puro della maison francese, con vetrine ampie ed impeccabili, piramidi di pasticcini dai colori pastello, marmi e stucchi dorati, si può acquistare la celebre collezione di macaron, deliziosi e raffinati pasticcini, graziosi da vedere, dai mille colori e dalle golose farciture, con ganache di basilico e liquirizia, menta e vaniglia, rosa e violetta, pistacchio, ciliegia, cioccolato, mimosa e chissà quante altre ancora.

Gioia per gli occhi e piacere per il palato, sono ottenuti da un composto di albume d’uovo, farina di mandorle e zucchero. Proposti nelle loro scatole più belle, i cioccolatini, la pasticceria, i thè, le marmellate, ma anche una selezione di candele profumate e fragranze per la casa, sono una valida alternativa per la scelta dei regali per le migliori occasioni. Rapito dalla bellezza di un bancone imbandito, tento la mia degustazione con l’acquolina in bocca. Quasi impossibile scegliere! Tre minuti di indecisione e poi uno via l’altro: nocciola, ciliegia, basilico e rosa. Semplicemente fantastici! Spendo 8 euro per 4 macaron, il piacere è infinito e non ha prezzo. La diffusione di questi celebratissimi dolci ormai è planetaria. Tutto è iniziato con aperture in luoghi cult, come gli Champs Elysées e Rue Bonaparte, per poi rivolgersi ad altri mondi, come Londra, Tokyo, Monaco, Milano, New York, Ginevra, Casablanca, Marrakesh, San Paolo. E ora, finalmente Roma. Gianluca Rubeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *