Buon compleanno Alberto Angela, il divulgatore scientifico più amato della tv compie 57 anni

Spegne oggi 57 candeline sulla torta Alberto Angela, il conduttore televisivo più amato degli ultimi tempi.

Il divulgatore scientifico della Rai festeggia oggi il suo compleanno. Nato a Parigi l’8 aprile 1962, Alberto Angela è figlio d’arte di Piero Angela e di Margherita Pastore, accompagnò spesso il padre nei suoi viaggi sin da bambino. Dopo essersi diplomato in Francia, si iscrisse al corso di Scienze Naturali all’università “La Sapienza” di Roma, laureandosi infine con 110 e lode e un premio per la tesi, poi pubblicata.

Continuò gli studi frequentando diversi corsi di specializzazione in università degli Stati Uniti d’America (Harvard, Columbia University, UCLA), approfondendo la paleontologia e la paleoantropologia. È sposato e ha tre figli: Riccardo, Edoardo e Alessandro. Parla correntemente italiano, inglese, francese e swahili.

Alla propria attività di studioso ha fatto seguito la professione per la quale è più noto, quella di divulgatore scientifico, in particolare attraverso la televisione. Nell’ambito dei programmi televisivi, come autore, tuttavia iniziò nel 1989, partecipando alla realizzazione di due documentari per la Rai, nelle savane del Serengeti: Una giornata di 2 milioni di anni fa e Leopardo. Poi concepì e scrisse assieme al padre Il pianeta dei dinosauri, trasmesso da Rai 1 nel 1993, per il quale realizzò tutti i suoi interventi sui siti paleontologici più importanti di vari continenti anche in francese e in inglese, per le vendite all’estero del programma.

È il conduttore e assieme al padre anche l’autore del suo programma, Ulisse – Il piacere della scoperta, in onda dal 2000 su Rai 3, la cui prima edizione vinse il Premio Flaiano per la televisione. Nel 2002, mentre si trovava nel deserto del Sahara ai confini tra l’Algeria e il Niger, per realizzare una puntata di Ulisse – Il piacere della scoperta, fu vittima di una rapina.

Per Rai 1 ha realizzato il programma “Meraviglie”, andato in onda nel gennaio 2018 e riproposto anche quest’anno. Programma che continua ad avere successo tra il pubblico televisivo di rai1, che incorona Angela come uno dei presentatori italiani più amati del 2019.

A settembre-ottobre Ulisse – Il piacere della scoperta, dopo 18 anni di Rai 3, debutta su Rai 1 con quattro nuove puntate che riscuotono un grande successo (la prima e l’ultima fanno 4 milioni di telespettatori circa per il 21% e 22,5% di share).



Giulia Antenucci
Informazioni su Giulia Antenucci 199 Articoli
Laurea in Lettere Moderne | Dottoressa in Comunicazione d'impresa, marketing e nuovi media | Comunicazione | Musica | Televisione | Viaggi Costume

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*