Trendweekend : a Bologna tre giorni alla scoperta di Lucio Dalla con “Così mi distraggo un po’ ”

“Dice che era un bell’uomo e veniva  veniva dal mare,parlava un’altra lingua però sapeva amare….” Indimenticabile Lucio Dalla e la sua 4 Marzo 1943 , pubblicata nel 1971,non è autobiografica ma il titolo è la data di nascita del grande cantautore bolognese. Il primo weekend di Marzo Bologna celebra e ricorda uno dei suoi più grandi figli, nato appunto il 4 Marzo e mancato il primo giorno dello stesso mese di sette anni fa.

Così mi distraggo un po’” è il titolo che raccoglie una serie  di eventi che ci saranno dal 2 al 4 Marzo a Bologna: sabato 2 Marzo dalle ore 10.00 alle 18.45 si potrà visitare la casa di Lucio Dalla in Via D’Azeglio, dove viveva e lavorava.Nello stesso giorno si potrà visitare la mattina lo splendido Teatro Comunale. Poi Domenica 3 Marzo : la mattina ancora sarà possibile visitare il Teatro Comunale,alle 11.00  Concerto “Al Comunale in famiglia”,omaggio a Garinei e Giovannini. Dalle 10.45 alle 12.15 visite speciali con Cristiano Governa a casa Dalla, un percorso speciale a metà strada tra un viaggio e una performance teatrale.

Via D’Azeglio a Bologna

Lunedì 4 Marzo : ancora visite speciali a casa Dalla, una mostra fotografica a cura della Cineteca di Bologna nel Foyer del Teatro,poi la grande chiusura di questi giorni ricchi di eventi, al Teatro Comunale andrà in scena “Lucia Dalla – Quarant’anni dopo”, un grande concerto a cui prenderanno parte molti amici di Lucio, da Gaetano Curreri a Luca Carboni,Ron, Francesco Gabbani,Marco Masini, Lo Stato Sociale,Giovanni Caccamo,Renzo Rubino,Iskra Menarini,Graziano Galatone e Riccardo Majorana, l’Orchestra sarà diretta dal Maestro Beppe D’Onghia. Gli artisti omaggeranno Lucio Dalla cantando le sue canzoni,ci saranno performance teatrali, ci saranno tutti i musicisti che hanno accompagnato il cantautore bolognese nel suo ultimo percorso musicale e non solo. Una serata straordinaria di musica assolutamente da non perdere.

Bologna ricorda così per tre giorni un indimenticato e indimenticabile Lucio Dalla che ha dato tantissimo alla sua città e alla musica italiana, alcune sue canzoni le ricordiamo più di altre, ma tutte nella loro bellezza lo hanno reso immortale, la sua città lo omaggia con amore “ caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’”…

Per tutte le info cliccate su www.welcomebologna.com

Roberta Maiolini

Roberta Maiolini
Informazioni su Roberta Maiolini 320 Articoli
Musica | Televisione | Società
Radio | Cultura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*