Assegnati i Grammy Awards 2019 : protagonisti le donne e l’hip hop

I Grammy Awards sono i premi più importanti per la musica in America, sono stati assegnati presso lo Staples Center di Los Angeles,in una serata condotta da una grande cantante come Alicia Keys,vincitrice di ben 15 Grammy e talento riconosciuto in tutto il mondo,hanno trionfato proprio le donne e con loro l’hip hop.

Childisch Gambino

In questa 61esima edizione si sono esibiti molto artisti, da Ricky Martin a Jennifer Lopez, da Miley Cyrus a Katy Perry,malgrado le mille polemiche che l’hanno preceduta sulle differenze razziali e sui generi musicali. Comunque tanto per mettere tutto a tacere ha meritatamente vinto Childisch Gambino, uno degli artisti rap più interessanti,nella categoria miglior canzone con “This is America “, che vince anche come miglior registrazione dell’anno,miglior performance rap cantata,miglior video musicale;la canzone di Gambino parla di razzismo verso la cultura afroamericana e della violenza dovuta alla vendita libera delle armi in America.

Premio anche a Drake per il miglior brano rap “God’s plan”, poi c’è stato il trionfo delle donne : per “album dell’anno” ha vinto Kacey Musgraves “Golden hour”,la cantautrice country ha all’attivo 4 album e migliaia di fans. Nella categoria “miglior artista esordiente ” vince Dua Lipa, giovane cantante e modella britannica; nella categoria “miglior album rap” vince una graffiante e decisa rapper come Cardi B che ha al suo attivo molte collaborazioni internazionali, è anche una star dei social e si è aggiudicata un premio che è la prima volta che va ad una donna.

Lady Gaga

“Miglior performance band pop ” vincono Lady Gaga e Bradley Cooper con la splendida “Shallow”, che la cantante ha eseguito nel corso della serata con Mark Ronson, regalando una grandissima esibizione ;”miglior album rock” premio andato ai Greta Van Fleet, band statuinitense di hard rock; “miglior album pop ” assegnato ad Ariana Grande. Premio anche per Shaggy nella categoria Best reggae per il suo album con Sting.

Standing ovation per Michelle Obama che è salita sul palco con Lady Gaga, Jennifer Lopez,Nada Pinckett Smith e la conduttrice della serata Alicia Keys,ha parlato del valore della musica, che può trattare qualsiasi argomento, può accompagnarci in ogni momento della vita. Il pubblico ha dimostrato di amarla molto, ha sottolineato con lunghi applausi le sue parole.

La serata è stata chiusa ricordando gli artisti scomparsi nel 2018,Aretha Franklin,Charles Aznavour, Avicii; ricordo commovente anche di Chris Cornell,voce di Soundgarden e Audioslave,gli è stato assegnato una premio postumo che hanno ritirato i figli.

Archiviati anche gli Oscar della musica con polemiche che non mancano mai ma che alla fine lasciano sempre spazio solo alla musica, ora si attendono gli Oscar del cinema. Alla prossima !

Roberta Maiolini

Roberta Maiolini
Informazioni su Roberta Maiolini 320 Articoli
Musica | Televisione | Società
Radio | Cultura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*