Varie

Emma incanta il teatro D’Annunzio con il suo “Sarò libera tour”

Grande spettacolo al Teatro D’annunzio di Pescara. Duemila persone pronte a scatenarsi e a divertirsi insieme ad Emma Marone. La cantante è salita sul palco ringraziando “cu tuttu lu core” Pescara, con il suo solito look e la grinta che la contraddistingue. Emma ha messo la sua firma sulla musica italiana. E anche Pescara è stata pronta ad accoglierla a braccia aperte. Ormai da luglio con il tour “sarò Libera” che le sta facendo girare l’Italia, Emma ha proposto al pubblico i suoi successi, che l’hanno portata al multiplatino con il suo ultimo cd. Dalla famosissima “Calore” con la quale ha vinto il talentshow di Canale 5 “Amici”, fino ai successi sanremesi “Arriverà”, arrivata al secondo posto con i Modà e al brano della sua vittoria con “Non è l’inferno”. A sorpresa sul palco una bravissima violinista ad accompagnare la cantante sulle note di “Io son per te l’amore”. Pescara sold out, striscioni a gogo, tanto sostegno per la cantante salentina che non delude mai i suoi fan. Due ore di vero e proprio show, coinvolgendo il pubblico in tutti i modi. Bella la sua rivisitazione di “Volare” storico successo di Domenico Modugno. Bravi i componenti della sua band che hanno saputo coinvolgere il pubblico del D’Annunzio. Ora Emma prosegue il suo tour, che sta ottenendo un gran successo e sta raccogliendo tanti consensi in tutta Italia. Sold out ovunque, tra
qualche giorno è attesa la sua partecipazione al concerto con Alessandra Amoroso all’Arena di Verona, che ha vinto un premio vinto nell’ultima edizione di Amici. Ancora una volta insieme, ancora una volta per la felicità dei loro fan. Emma Marrone e Alessandra Amoroso il 6 settembre prossimo saranno protagoniste di questo super concerto. Insieme a loro, sul palco, a celebrare l’evento saranno ci saranno anche Marco Carta e Annalisa Scarrone, due cantanti molto amati dal pubblico di “Amici”, e due artisti dalla lunga carriera come Fiorella Mannoia e Pino Daniele. Dopo questo grande evento, si riprende con il “Sarò libera tour”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *