Grace Jones: la supermodel guerriera che a 70 anni strega tutti in passerella

Oggi un meritato plauso di cuore va ad un’icona indiscussa, di cui si è tanto parlato e si continua a parlare negli ultimi giorni, e che negli anni ’80-’90 ha segnato la storia: Grace Jones. Sì, perché la mitica attrice, modella e cantante giamaicana, ha sfilato con incredibile stile ed un fisico invidiabile, a ben 70 anni (71 il prossimo 19 maggio) portati divinamente, per la famosa Paris Fashion Week tenutasi di recente, e nella quale hanno vinto creatività e colore. Non è un caso che a ogni “Settimana della Moda” alcune maison presentino collezioni fantasiose e originali, e il momento più stravagante e vivace in assoluto ha visto protagonista lo spettacolo di moda “See Now Buy Now” del celebre stilista americano Tommy Hilfiger in collaborazione con l’attrice, cantante e ballerina Zendaya. Prima del debutto della collezione, Zendaya ha rivelato di aver tratto ispirazione dalle muse e “donne iconiche” del fashion ai tempi d’oro degli anni ’70 e ’80, in particolare dalla famosa sfilata “Battle of Versailles”, evento benefico del 1973 che ha cambiato per sempre l’eredità delle nuove generazioni di donne in quanto, per l’epoca, lo spettacolo fece storia presentando una collezione con un numero record di modelle di carnagione scura, 11 su 36. La sfilata proposta da Tommy e Zendaya è stata diversa da tutte le altre e la passerella dello Champs Elysees Theatre è stata trasformata in una pista da ballo, una discoteca itinerante con dozzine di ballerini sugli iconici pattini a rotelle, con tanto di pavimento illuminato e luci lampeggianti, nonché di videogiochi arcade come Pac-Man e Space Invaders, mentre celebrità ospiti dell’evento cantavano con entusiasmo a ritmo dei più grandi successi della disco music anni ’70. Insomma, un vero caso di “febbre del sabato sera”.

E tra gonne a pieghe luminose, jeans a zampa d’ elefante, tutine avvolgenti in denim, cinturoni in vita, tessuti metallizzati, stivali audaci e sandali con plateau da capogiro, eccola incantare tutti: la stupenda Grace Jones, un portento di pura energia. Le urla del pubblico sono esplose mentre l’icona incedeva sulla passerella come una pantera, ballando con raffinatezza e sensualità da vendere sulle note della sua Pull Up To The Bumper (1981), in una scintillante giacca metal a strisce con spalline alte, cuissard rossi in pelle ad altezza coscia con tacchi a spillo, body doratocon maxi cintura e collant a rete. La sua perfetta pelle impreziosita da illuminanti, ombretto dalle sfumature perlate e ombreggiatura nera, labbra tinte di viola e dreadlocks tirati indietro hanno completato il suo grintoso look.

La strabiliante forma fisica esibita dalla battagliera artista settantenne lascia tutti senza fiato: chi di voi donne, osservandola, non ha provato un sentimento di profonda stima e sana invidia? Sembra proprio che la Jones abbia stretto un patto col diavolo, e crediamo decisamente che il suo ritiro dalla catwalk sia ancora ben lontano. Complimenti, Grace!

Daria Lucci lsdloc

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*