Nuove uscite discografiche: Fedez e Måneskin pubblicano due nuovi singoli

È uscito l’11 gennaio, in radio e in digitale, il nuovo singolo “Holding Out For You” di Fedez in collaborazione con la stella pop mondiale Zara Larsson. Il brano anticipa il nuovo attesissimo album “Paranoia Airlines” in uscita il 25 gennaio, da cui sono già stati estratti “Prima di ogni cosa”, certificato disco di platino, che conta oltre 14 milioni di stream su Spotify e 27 milioni di visualizzazioni su YouTube e “Che Cazzo Ridi” feat. Tedua & Trippie Redd, la traccia che Federico ha rilasciato anticipatamente ai suoi fan per ringraziarli del sostegno avuto in questi mesi. In meno di 24 ore ha raggiunto il #1 nelle classifiche di iTunes, di Apple Music e della Top 50 di Spotify dove ad oggi conta quasi 2 mln di stream.

In “Holding Out For You”, Fedez sposa le sonorità dance pop tipiche di Zara Larsson e insieme a lei dà vita a un duetto che racconta i dubbi e i tormenti che alcune relazioni sentimentali possono dare. Il featuring è stato indovinato dai fan grazie a un gioco “Indovina Chi” che ha visto oltre 50.000 partecipanti lanciato dal rapper sui suoi social: il volto di Zara è stato “mascherato” con occhiali da sole e baffi e solo i più bravi sono riusciti a indovinare il nome dell’artista. Zara Larsson è nota al grande pubblico per il brano “Lush Life”, che ha ottenuto solo in Italia tre dischi di platino e ad oggi conta oltre 746 milioni di streaming su Spotify, ben oltre i numeri del rapper italiano. L’artista svedese ha successivamente ottenuto la consacrazione nel mercato discografico internazionale grazie ai singoli “This One’s For You”, inno degli europei di calcio 2016 featuring David Guetta, e “Symphony” con i Clean Bandit. Fedez ha inoltre annunciato il tour, organizzato da Vivo Concerti e Newtopia, che lo vedrà esibirsi nelle principali città italiane a partire da marzo 2019.

Un’altra novità attende il panorama musicale italiano: dal 18 gennaio 2019 sarà in rotazione radiofonica “Fear for nobody”, il nuovo singolo in inglese dei Måneskin, estratto da “Il ballo della vita”, il progetto discografico da record della band con 100 milioni di stream e già certificato doppio disco di platino.

“Fear for nobody” nasce da un riff di basso accattivante, arricchito dall’utilizzo dei fiati che rimandano al filone della dance. Ispirato dagli stimoli che la dimensione live ha regalato alla band e dall’urgenza di tradurre queste sensazioni in musica, il brano ha sonorità intense, che riflettono l’attitudine rock della band.

Il titolo ha un’accezione estremamente positiva e fornisce una prima chiave d’interpretazione del brano, veicolando il messaggio di cui i ragazzi si fanno portatori. Tema centrale è infatti l’invito a lottare per perseguire i propri obiettivi, senza avere paura di nessuno, senza farsi fermare dagli ostacoli che possono intralciare la strada verso la realizzazione dei propri sogni.

“Fear for nobody” è stato preceduto dagli inediti in italiano “Morirò da Re” e “Torna a casa”, la ballata già certificata triplo disco di platino. Il brano, con oltre 36,3 milioni di stream su Spotify, è accompagnato dal videoclip, ideato dal gruppo insieme a Giacomo Triglia che ad oggi conta più di 52 milioni di visualizzazioni. “Torna a casa” è anche la colonna sonora che chiude Baby, la nuova serie italiana originale Netflix.

Sandro Erba

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*