Benessere Costume

Il ritocco estetico nella lettera a Babbo Natale da parte dei maschietti italiani

E’ boom dei ritocchi estetici tra i maschietti italiani. Una moda, una mania, un’ossessione, fate voi. Tutti pazzi per i ritocchi, il botox e i piccoli, grandi interventi di chirurgia estetica, soprattutto nella fascia di età tra i 20 ed i 40 anni. Il ricorso alla chirurgia estetica da parte degli uomini, è cresciuto e anche di molto in questi ultimi anni. Il 10% di chi si sottopone a tali interventi è di sesso maschile, condizione economica agiata, sportivo, single, viaggiatore e incline alla vita mondana. La quota sale al 20% per le infiltrazioni, interventi minori e cure di bellezza effettuabili anche presso centri estetici, che si stanno espandendo e sembrano risentire poco o niente della crisi economica. In molti non nascondono di frequentare i botox party, dove amici cocktail e ritocchi sono i protagonisti di una serata divertente. In forte aumento anche l’acquisto di massaggiatori per il viso che promettono di restituire tonicità e luminosità a occhi appesantiti, borse, e pelle stanca. Le star di Hollywood impazziscono per questi gadget. Tantissimi in questo periodo hanno chiesto a Babbo natale un regalo speciale: il ritocchino per apparire più giovani, belli, tonici e performanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *