Green Book trionfa ai Golden Globe. Riuscirà a replicarsi la notte degli Oscar?

Green-Book-Miglior-Film
Si è conclusa da qualche ora la 76° cerimonia di premiazione dei Golden Globe, dove Green Book ha trionfato in 3 delle 5 categorie a cui era stato nominato. Il film di Peter Farrelly, già accolto con gran successo al Festival di Toronto (dove si è aggiudicato l’ambitissimo People’s Choice Award), ha ottenuto le vittorie come Miglior film commedia o musicalMiglior attore non protagonista (per Mahershala Ali) eMiglior sceneggiatura (scritta dallo stesso Peter Farrelly insieme a Nick Vallelonga e Brian Hayes Currie).   
Considerati da sempre come l’anticamera degli Oscar, il prossimo appuntamento è il 22 gennaio, quando saranno annunciate le cinquine candidate alla statuetta più ambita del mondo… la corsa è appena cominciata!
Il film, ispirato alla storia vera di Tony Lip, padre dello sceneggiatore Nick Vallelonga, racconta l’amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista afroamericano nell’America negli anni sessanta. Green Book sarà distribuito in Italia a partire dal 31 gennaio 2019 da Eagle Pictures e Leone Film Group.
Federico Falcone
Informazioni su Federico Falcone 986 Articoli
Responsabile T&M Laurea in Giurisprudenza | Giornalista Pubblicista | Social Media Manager Cultura | Sport |

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*