Libri&Dintorni: nessuna novità nella classifica dei libri più venduti. Un flash sui libri da portare in vacanza

Periodo soporifero questo per la classifica dei libri più venduti, nessuna new entry, nessuna rientry, quelli che c’erano rimangono, da Paolo Giordano e Nicholas Sparks, in testa la vincitrice dl Premio Strega 2018 Helena Janeczek ha scalzato Andrea Camilleri dopo settimane di dominio. Forse bisognerà aspettare Settembre per vedere qualche nuovo arrivato.

Leggi anche Libri&Dintorni :nella classifica dei libri più venduti nessuna novità, assegnato nel weekend il Premio Bancarella, vince Dolores Redondo

Vacanze è però relax e tempo per dedicarsi alla lettura, allora questa settimana vi consiglio qualche libro da portare con voi e leggere al mare, al lago, in montagna, a casa, in piscina, ovunque voi siate diretti.

“Primo venne Caino” di Mariano Sabatini, edito da Salani è un bellissimo giallo, ambientato a Roma il cui protagonista è sempre il giornalista Leo Malinverno, questa volta sulle tracce di un serial killer, se amate i gialli non potete perderlo.

Leggi anche Mariano Sabatini si confida ai nostri microfoni: il giallo italiano ha un nuovo protagonista

“L’ultimo caffè della sera” di Diego Galdino edito da Sperling & Kupfer,romantico, con protagonista Massimo Tiberi del Bar Tiberi, una storia d’amore con una bellissima ragazza, sullo sfondo una splendida Roma. Se amate i romanzi d’amore è per voi.

Se invece amate il calcio il libro che fa per voi è “Fair play” di Claudio Pallottini edito da Marsilio, la storia di Ivan che dall’orfanotrofio arriva ad essere uno dei calciatori più forti,un romanzo sul calcio contemporaneo molto bello.

Se la amate come la amo io e qui mi espongo, vi consiglio “Casi umani” di Selvaggia Lucarelli, edito da Rizzoli,con tantissima ironia vengono descritti coloro che da ex sono diventati casi umani, il più figo è “Mister ho una cosa per te”.

Per i romanzi storici vale la pena leggere Marcello Simoni con “Il patto dell’abate nero” edito da Newton Compton,sulle tracce di un tesoro la storia si svolge nel 1460 tra la Sardegna e la Francia,un intreccio avvincente e affascinante.

Infine l’ultimo che vi consiglio è Marco Malvaldi con “A bocce ferme” edito da Sellerio,protagonisti i vecchietti del BarLume, alle prese con un giallo comico,un vecchio omicidio mai risolto,avvenuto tanti anni prima per una faccenda legata ad un’eredità, troveranno il colpevole? Bisogna arrivare alla fine.

Per questa settimana è tutto, la prossima spazieremo ancora nei meandri dei libri adatti alla vacanze, con un intervista ad uno degli scrittori che potrebbe farvi compagnia e che vi farò conoscere meglio, chi è lo scoprirete qui tra sette giorni, su Trend&Moda. Alla prossima !

Roberta Maiolini

Leggi anche Libri&Dintorni: Antonella Biscardi, una vita spesa per il calcio, tra radio e tv, passione e famiglia

Roberta Maiolini
Informazioni su Roberta Maiolini 164 Articoli
Musica | Televisione | Società
Radio | Cultura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*