Florence Welch: i best look della musa ispiratrice di Gucci e regina degli abiti romantici.

Oggi voglio parlarvi di una artista con la A maiuscola, una donna dalla personalità singolare come l’essenza delle sue canzoni, una cantautrice dal carisma unico: Florence Welch. Fondatrice e frontwoman della band britannica Florence and The Machine, sin dagli esordi ci ha sorpreso con i suoi profondi testi e la sua intensità di interpretazione. Non è un caso che la sua band alternative-indie rock dalle sfumature di folk e pop, abbia raggiunto molto presto la popolarità e il successo come una delle migliori esponenti del genere. A luglio di quest’anno celebra i dieci anni di esistenza del primo album Lungs (2009), ha all’attivo quattro lavori in totale, 2 meritatissimi Brit Awards, un MTV Video Music Award e 3 NME Awards. Florence, l’anima eterea di questa band, regala live magici e si muove sul palcoscenico come fosse in un mondo fatato dal gusto barocco, sulle note di chitarre, tastiere, sintetizzatori, arpa, violini, percussioni e cori. Indossa divinamente, con eleganza e grazia rare il suo stile retrò, ormai famoso quanto la sua incantevole voce. Con la sua particolare bellezza acqua e sapone e i suoi naturali capelli rossi, questa ragazza ha stregato il mondo della moda tanto da diventare ambassador della maison fiorentina Gucci nel 2016, per la linea orologi e gioielli. Il direttore creativo, Alessandro Michele, ha dichiarato che per lui Florence è stata vera musa ispiratrice, e di ascoltare i brani della band mentre disegnava la sua prima collezione Ready to wear di Gucci: “Le sue canzoni dark e romantiche sono senza tempo e piene di passione ed emozione, evocano in molti modi lo spirito di Gucci”. Il suo volto è apparso su una t-shirt in edizione limitata realizzata per Gucci dall’artista Angelica Hicks, tantissimi stilisti hanno fatto a gara per vestirla sul red carpet e la signorina Welch si è esibita anche in passerella per Chanel. Vediamo allora come le sue credenziali del fashion si sono cementate nel tempo, tra dolcezza bohemien e spirito rock: ecco a voi una timeline dei suoi migliori outfits.

Qui vediamo Florence ai tempi di Lungs e della splendida “You’ve Got The Love” (chi non ricorda il video ufficiale in cui la frontman dondola su una luna scintillante come il suo vestito!): nel backstage del T4 on the Beach indossa un delizioso bomberino corto fantasia floreale dai colori pastello, spalline a palloncino, delicata blusa, pantaloncini beige, calzini bianchi e stringate. Sul palco la vediamo esibirsi in un audace body nero a manica lunga, con inserti trasparenti, lunghissime frange, e décolleté dai tacchi altissimi.

Osserviamola in un meraviglioso abito chiaro di Valentino Couture agli Oscar del 2011. Delicate trasparenze, balze, ricami e maniche lunghe fanno di Florence una perfetta new romantic girl. Sempre in quell’anno la vediamo con Stefano Pilati al Metropolitan Costume Institute Gala ed entrambi indossano Yves Saint Laurent. Florence abbina il suo abito bianco drappeggiato A/I 2011-12 con un cappotto di organza piumato, clutch in pelle scamosciata grigia e zeppe metalliche aperte.

Nel 2012 la Welch compare sulla copertina di Vogue, in un abito turchese in raso e seta con pieghe, di Chloè. Sempre in quell’anno, eccola all’evento Met Ball in un memorabile ed eccentrico vestito a strati bombati, A/I 2012-13 di Alexander McQueen. Non ha davvero bisogno di descrizioni.

Per i Grammy Awards 2013 Florence sfoggia un altro abito indimenticabile dallo stile rock, color smeraldo metallico con spacchi e applicazioni di borchie nella parte superiore, più pochette abbinata. Tutto Givenchy Couture. Ai Met Ball del 2014 eccola in grigio perlato, con un Valentino Couture P/E 2013-2014 e un particolare copriabito dai colori freddi che ricorda tante farfalle.

Ai Grammy Awards 2016 veste un morbido abito rosa Gucci, con applicazioni di lune e stelle glitterate, che si sposa divinamente con i suoi rossi capelli sciolti. Sempre in quell’anno Florence è al fianco di Alessandro Michele all’evento di gala Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology’ al Metropolitan Museum of Art. Il Gucci che indossa non passa davvero inosservato, con i suoi rilfessi metallici e iridescenti, e applicazioni di perle e ricami floreali.

Qui osserviamo Florence partecipare all’evento per la raccolta fondi Mothers2Mothers Winter, a novembre del 2017. Un romantico Gucci nero dal collo alto e maniche lunghe, tutto a pieghe, con delicate trasparenze e grandi fiori rossi, la veste con estrema delicatezza. Ed ecco che nel 2018, anno di uscita dell’ultimo album della band, High as Hope, la vediamo sul red carpet dello Hyundai Mercury Prize 2018 con questo vestito metallizzato dai toni oro-bronzo con spalline alte e maniche ampie con drappeggi.

Insomma, qualsiasi cosa indossi, questa ragazza dalla voce di fata resta sempre deliziosa, elegantissima e chic. Non perdetevi i suoi look sulla pagina instagram ufficiale Florence Welch(@florence)

Daria Lucci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*