Fashion Tendenze

Martin Margiela, ecco l’esclusiva per il brand low cost H&M

E’ il momento di Martin Margiela per H&M. Sì, proprio lui il fashion designer che ha reso celebre la scuola di Anversa, che ha dato vita alla prima Maison senza logo, che non ha mai rivelato la propria immagine, che non ha mai comunicato con la stampa, che nasconde i visi delle sue modelle e che nonostante ciò si è imposto nel fashion system per innovazione di materiali e rigore nelle linee, ha sancito l’ultima delle collaborazioni celebri per il colosso svedese dell’abbigliamento low cost. E lo ha fatto in grande stile, con un mega party a New York, dove ha presentato la collezione a un parterre di attori, celebrities e addetti ai lavori attraverso un’istallazione in puro stile Margiela. Un palazzo di nove piani dismesso nel centro grande mela con pareti dipinte di bianco ottico, ambienti essenziali (anzi vuoti), e animato dalle performance curate dall’artista e coreografa Anna Teresa de Keersmaker. Questa è l’ultima delle partnership celebri volute da H&M e iniziate nel 2004 con Karl Lagerfeld -direttore creativo di Chanel- che fu reclutato per creare una capsule collection di abiti e accessori a prezzi economici rendendo per la prima volta il lusso democratico e le griffe accessibili a tutti. Fu poi la volta di Stella Mc Cartney nel 2005, il duo belga Victor & Rolf nel 2006, dell’inconfondibile maculato per la collezione di Roberto Cavalli nel 2007, dello stile concettuale di Comme des Garconne nel 2008, delle shapes leziose di Lanvin nel 2010, dei pezzi cult di Versace nel 2011 e le stampe variopinte di Marni la scorsa estate. Tutti i designer hanno sempre accettato con grande entusiasmo le richieste di collaborazione e hanno dato vita a collezioni diverse per stile ma con un unico denominatore: un successo strepitoso tradotto in lunghissime file di giovani modaioli (e non solo) appostati dall’alba per poter avere accesso ai grandi designer con un piccolo budget. Maison Martin Margiela propone per la collezione disegnata per H&M la riedizione dei suoi best sellers, cioè tutti quei modelli che lo hanno reso celebre, e sarà lanciata il 15 novembre in 230 negozi H&M di tutto il mondo e on line su h&m.com.

navigate_before
navigate_next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *