HiTech

L’iPad: nuovo strumento di studio per 53 studenti

Parte anche in Italia la sperimentazione didattica tramite iPad. Infatti all’Istituto L. Cobianchi di Verbania, in Piemonte, hanno deciso di sostituire i libri cartacei di 53 diversi studenti, regolarmente sorteggiati, con altrettanti iPad 2; questo varrà per l’intero triennio di due classi del liceo di scienze umane e del liceo linguistico.

Lo scopo sarà quello di abbattere non solo il peso degli zaini, ma anche il costo del materiale didattico complessivo, spesa che può arrivare a 1000 euro per i libri acquistati nel triennio didattico.

I testi non saranno acquistati in forma digitale ma saranno redatti, con apposite applicazioni presenti in App Store, da studenti e professori.
La Apple è stata sempre a favore della tecnologia nelle scuole, affascinando gli studenti con App, per la creazione di libri, note e appunti, molto interattive.

Speriamo che questa nuova modalità didattica, adottata a Verbania, sia d’esempio per tutte le scuole d’Italia, in quest’era dove la tecnologia è diventata ormai un elemento quasi indispensabile.

Antonino Marano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *