Samsung accusa Apple di violare 8 brevetti

Non è passato molto tempo dall’ultima volta che le due aziende, leader nel settore tecnologico, si son scontrate in tribunale. Era il 24 agosto e la Apple vinceva su Samsung per la violazione di 8 brevetti, costringendo così l’azienda coreana al risarcimento di più di un miliardo di dollari.

Ancor prima dell’uscita dell’iPhone 5, Samsung aveva dichiarato di far causa a Cupertino, se il nuovo device avesse avuto il modulo LTE, dato che la maggior parte dei brevetti che riguardano la rete 4G appartengono all’azienda sud coreana.

Così è stato. L’azienda asiatica attraverso un comunicato stampa, dichiara guerra ad Apple: [quote]Samsung prevede di lanciare a breve una causa per aggiungere l’iPhone 5 ai dispositivi accusati di aver violato i brevetti.[/quote]

Quindi, oltre ai brevetti per la rete 4G, Samsung rivendica altri brevetti di cui ancora non si sanno i contenuti. In totale sono 8.

Sarà un modo per diminuire l’enorme somma che Samsung deve ad Apple o è soltanto una rivendicazione dei propri diritti?

Antonino Marano

Antonino Marano
Informazioni su Antonino Marano 55 Articoli
Webmaster e Webengineer Informatico | Fotografo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*