“Peer pressure”, ecco il nuovo video di James Bay

E’ online il videoclip ufficiale di “Peer Pressure”, il nuovo singolo del cantautore e polistrumentista nominato tre volte ai Grammy Awards del 2016 (Miglior Artista Esordiente, Miglior canzone rock, Miglior album rock), James Bay, in collaborazione con la cantante e autrice Julia Michaels.  Il brano è già disponibile nei digital stores e nelle piattaforme streaming.

Nel video, Bay e Michaels cantano insieme su un palco vuoto. I due si avvicinano lentamente l’uno all’altra,e il potere musicale che creano assieme si fa sempre più forte e cattura maggiormente l’attenzione di chi guarda. La premiere del video è stata trasmessa in diretta su MTV Live, mtvU e sui cartelloni pubblicitari di Viacom a Times Square.

Peer Pressure” si conferma come un altro successo per Bay. In un solo mese, ha registrato oltre 15 milioni di streaming su Spotify e il dato è in continua crescita. Inoltre, si è esibito con una performance del brano in tarda notte durante il Late Night con Seth Meyers – online qui.Quest’estate James Bay affiancherà Ed Sheeran nel suo European stadium tour. Qui di seguito le date italiane: 15 giugno, Verona (Teatro Romano); 16 giugno, Roma (Stadio Olimpico – European stadium tour di Ed Sheeran); 19 giugno, Milano (Stadio San Siro – European stadium tour di Ed Sheeran).

Dal suo esordio nel 2014, BAY è entrato tra le star della musica pop, grazie alla sua vocalità trascendente, l’abilità musicale e un sorprendente senso del soul. Da allora ha venduto 5 milioni di album, inclusi oltre 4 miliardi di stream totali. Dopo l’uscita del suo album d’esordio Chaos And The Calm, che comprende—“Hold Back The River” e “Let It Go”— BAY è stato nominato per il “Best Rock Album,”Best Rock Song,” e “Best New Artist” ai 2016 Grammy Awards. In UK, nel 2016 ha ottenuto il “Biggest New Artist Album Release”. Dopo aver ottenuto il BRIT’s Critics Choice award nel 2015, BAY ha continuato a vincere con “Best Male Solo Artist” al BRITS, “Best New Act” & “Best Solo Artist” ai Q Awards“Most Performed Work” ai Ivor Novello Awards, “International Newcomer” ai Germany’s ECHO Awards, ed è stato nominato come “Best New” & “Best PUSH” agli MTV EMA’s e agli MTV VMA come “Best New Act.” Dall’altra parte del pianeta, ha ricevuto una citazione come “Best International Artist” agli ARIA Awards in Australia. Oltre a fare sold out ai concerti e a esibirsi in festival di tutto il mondo, BAY  ha creato una nuova versione della sua canzone “Running” per l’associazione benefica Sports Relief 2016, è un sostenitore del no profit internazionale Wateraid, ha disegnato la sua linea per Topman, ed Epiphone ha creato la chitarra James Bay Signature in edizione limitata “1966 Century” a suo nome.

Nel 2018, James ha presentato Electric Light, che ha prodotto i singoli “Wild Love,” “Pink Lemonade” ed “Us.” BAY ha co-sceneggiato e prodotto l’album con il suo autore storico  John Green e Paul Epworth (Rihanna, Adele). L’anno scorso ha fatto il suo debutto al Saturday Night Live, si è esibito con il duetto “Us” con Alicia Keys durante The Voice Season Finale, si è esibito anche ai The Ellen DeGeneres Show, Jimmy Kimmel Live!, Late Night with Seth Meyers, e ha registrato il sold out in numerosi spettacoli in tutto il mondo. Nell’estate del 2018, ha aperto i live degli The Rolling Stones come principale support al London’s Twickenham Stadium e ha duettato sul palco con Mick Jagger su “Beast of Burden.”  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*