Musica Novità

Slipknot, Chris Fehn cacciato dalla band. Decisivo il litigio con il leader Corey Taylor

Era nell’aria e puntuale, come un orologio svizzero, è arrivata la notizia che tutti si aspettavano: Chris Fehn percussionista degli Slipknot dal 1998, è fuori dalla band. A dare la notizia è stata la stessa band tramite il proprio sito ufficiale. Decisivi, probabilmente, i malumori e gli alterchi con il leader della band Corey Taylor. Non si esclude, infatti, che sia stato proprio lui a dargli il benservito. Ecco il messaggio del gruppo originario dell’Iowa:

“Gli SLIPKNOT si stanno concentrando nell realizzazione del loro sesto album e sui proissimi show, per far sì che siano i migliori di sempre. Chris sa bene percè non è più parte della band. Siamo delusi del fatto che abbia deciso di puntare il dito e creare delle accuse al posto di fare quello che doveva per continuare a far parte degli SLIPKNOT. Avremmo preferito se non avesse preso la strada che ha deciso di prendere ma l’evoluzione è una parte necessaria della vita. Long Live The Knot”

Foto: NME.Com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *