Campionati Europei di nuoto :a Glasgow azzurri stellari, l’Italia torna a casa con 22 medaglie

Un vera marcia trionfale gli Europei di nuoto a Glasgow per i nostri azzurri, ci hanno regalato grandissime emozioni e tantissime medaglie.

Nell’ultimo giorno Simona Quadarella fa tris,la straordinaria atleta dopo le medaglie d’oro degli 800 sl e dei 1500 sl,si aggiudica anche la gara dei 400 sl,davanti all’ungherese Ajna Kesely e alla britannica Holly Hibbott,una Quadarella in forma strepitosa che ha realizzato un vero record, guadagnandosi un posto importantissimo nel panorama europeo e non solo del nuoto.

Leggi anche Simona Quadarella la nuova regina degli 800 stile libero, oro agli Europei di Glasgow

Un’altra medaglia d’oro è arrivata da Piero Codia, classe 1989,che ha vinto nei 100 farfalla in 50”64 realizzando il nuovo record italiano e disputando una gara strepitosa,lasciando dietro il francese Mehdy Metella e il britannico James Guy.

Leggi anche Campionati Europei di Glasgow: ancora oro per Simona Quadarella, il nuoto regala tante soddisfazioni all’Italia

Ancora un’altra medaglia d’oro arriva dalla bellissima Margherita Panziera,classe 1995, che vince nei 200 dorso,entrando di diritto nel firmamento delle migliori nuotatrici italiane, disputando una gara entusiasmante, che ha lasciato l’argento alla russa Daria Ustinova e il bronzo all’ungherese Katalin Burian.

Grande gara delle italiane nella 10 Km di fondo in acque libere, la giovane Giulia Gabrielleschi si aggiudica la medaglia d’argento,Rachele Bruni è quarta e Arianna Bridi ottava.

Nella finale dei 100 rana donne Arianna Castiglioni conquista la medaglia di bronzo,come Andrea Vergani, anche lui bronzo nei 50 sl.

Un europeo stellare per i nostri azzurri del nuoto, ben 43 le finali disputate, 22 medaglie, di cui 6 ori,5 argenti e 11 bronzi,record storico,il nuoto italiano è in un momento di grandissima forma, Glasgow ci ha fatto scoprire atleti straordinari, che dopo tanto lavoro hanno raccolto immense soddisfazioni, pronti dopo i festeggiamenti meritatissimi a tornare a lavoro in vista dei mondiali e delle Olimpiadi. Grazie di cuore a questi ragazzi che davvero ci hanno fatto vivere giornate memorabili davanti alla tv, appassionando anche chi il nuoto non lo segue mai.Un esercito di atleti che ha portato in alto il nome dell’Italia con tanto sacrificio e alla fine raccogliendo le meritate medaglie e soddisfazioni. Alla prossima !

Roberta Maiolini

 

Roberta Maiolini
Informazioni su Roberta Maiolini 206 Articoli
Musica | Televisione | Società
Radio | Cultura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*