Brie Larson: la supereroina incanta tutti e sfoggia gioielli dell’Infinito sul “purple” carpet

Oggi celebriamo la bellissima Brie Larson, diventata la supereroina più amata del momento grazie all’ultimo fortunatissimo Captain Marvel (uscito nelle sale lo scorso marzo, ha raggiunto un incasso globale di più di un miliardo di dollari), lodata in passato per la sua interpretazione nella pellicola Room, che le è valsa numerosi riconoscimenti tra cui il Golden Globe come migliore attrice in un film drammatico, uno Screen Actors Guild Award come miglior attrice cinematografica, un BAFTA come migliore attrice protagonista, un Critics’ Choice Award e un Academy Award come miglior attrice protagonista alla prima candidatura. Il ruolo di Carol Danvers, personaggio fumettistico della Marvel Comics, ovvero l’affascinante Captain Marvel nell’omonimo film dei Marvel Studios, ben ventunesimo film del Marvel Cinematic Universe, la accompagna anche nel capitolo finale del nuovo kolossal Avengers: Endgame (uscito lo scorso 24 aprile nelle nostre sale, ha incassato 1,2 miliardi a livello globale annientando tutti i record legati al box office.). La stupenda Brie, svestiti i panni della supereroina al centro di conflitti intergalattici, sfoggia look da urlo apprezzatissimi dalla critica e amati follemente dai suoi fedeli fans.

Chi non la ricorda sul tappeto rosso degli ultimi Academy Awards? L’attrice ventinovenne fa sognare tutti in versione metallizzata scintillante, indossando un abito lungo pieno di lustrini argentati, con collo alto e spacco firmato Celine, più seducenti sandali argento con cinturino alla caviglia. Osserviamola in occasione della Captain Marvel World Premiere al Dolby Theatre di Los Angeles: la Larson appare in invidiabile forma con una splendida creazione Rodarte. L’abito nude con lungo strascico è tempestato di stelle ricamate con luminose paillettes. La star completa il suo look con meravigliosi orecchini a goccia con stella di Sydney Evan, anelli celesti di APM Monaco, trucco naturale e capelli lisci voluminosi con punte all’insù.

Brie presenta uno dei trend più caldi di stagione, e personalmente il mio preferito, alla Première di Captain Marvel tenutasi all’ Henry Luce Auditorium di New York City (non perdetevi la cover-parodia di Shallow insieme alla co-star Samuel L. Jackson): jumpsuit paillettata e multicolor, che la rende la più luccicante di tutte. Maniche lunghe e a sbuffo, scollo a cuore, cut out sopra l’addome, pantaloni morbidi, gli elementi fondamentali di questo outfit Rodarte che la Larson veste alla perfezione, anche grazie al fisico super tonico raggiunto con il duro allenamento per il ruolo dell’eroina. La brillante mise è abbinata a una deliziosa clutch fucsia di Bespoke Edie Parker, e a un beauty look che delinea il suo volto con un bob biondo mosso con riga laterale e un make-up illuminante dai toni del pesca.

Alla sontuosa Avengers: Endgame World Première, lo scorso 22 aprile al Los Angeles Convention Center, su un tappeto non rosso ma viola in onore della saga, un dettaglio di gioielleria non passa inosservato ai fans: Brie e Scarlett Johansson (la Vedova Nera) indossano anelli e bracciali dorati decorati con le iconiche Gemme dell’Infinito, note nel mondo Marvel anche con il nome di Pietre dell’Infinito. I gioielli di Brie sono disegnati da Irene Neuwirth: anelli di colore diverso su ogni dito e un vistoso bracciale al polso con gemma centrale arancio, che corrisponderebbe alla grande gemma gialla della mente del famoso Guanto dell’Infinito indossato dal temibile Thanos. La star mostra tutto il suo stile in un abito lungo di seta color lilla chiaro Céline, con spalline sottili incrociate sulla schiena, scollatura profonda, spacco laterale e dettagli drappeggiati in vita. Con tacchi Christian Louboutin, morbidissime onde nei capelli e make-up neutro e fresco, il suo look è impeccabile!

Insomma, Brie si fa amare da chiunque, con la sua aura divina ma al contempo semplice e dolce. Non perdetevi questa adorabile ragazza, e correte a vedere Avengers: Endgame in sala!

Daria Lucci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*