La reginetta del pop Dua Lipa: tra frecciatine e sensualità, impazza in tutto il mondo il suo stile

Oggi celebriamo la bellezza, la solarità e la tenacia di una delle artiste pop che ha avuto più successo al mondo negli ultimi anni: la splendida Dua Lipa. Con un curriculum da modella e decine di milioni di followers, diventata il mese scorso il nuovo volto di Pepe Jeans, la cantautrice inglese dalle origini albanesi-kosovare si è guadagnata una delle ascese più meritate nel panorama musicale. Dua è stata in grado di affermarsi come poche altre colleghe hanno saputo fare nell’ultimo decennio, non avendo un’immediata esplosione a livello internazionale ma riuscendo, dai tempi del suo debutto con l’album omonimo del 2017, a costruirsi il successo singolo dopo singolo con il duro lavoro. Questa ragazza non ha mai avuto paura di mostrare se stessa, in tutta la sua audacia, dimostrando che non è sempre necessario indossare un vestito da gala sul red carpet, e diventando indiscutibilmente un’icona del fashion.

Per chi non lo sapesse quest’anno Dua ha trionfato portando a casa, a soli 23 anni, due premi in occasione dei recenti Grammy Awards 2019: Best New Artist (migliore artista emergente), e Best Dance Recording (miglior registrazione dance) con il brano “Electricity”, la sua ultima collaborazione di successo con Mark Ronson e Diplo, il progetto Silk City. La cantante è arrivata allo Staples Center di Los Angeles con un abito bustier a sirena con strascico di Atelier Versace, parte in tessuto scintillante argento e parte in seta color peltro lucido, completato da un preziosissimo collier di diamanti che la faceva brillare a ogni signolo movimento. Tutta luccicante e silver è anche la manicure, del marchio Target Defy & Inspire, realizzata dalla celebre nail artist Kimmie Kyees. L’annuncio della vittoria per il Best Dance Recording è avvenuto mentre Dua era ancora in accappatoio nel backstage, ma fortunatamente il suo staff ha ripreso l’emozionante momento della sua reazione incredula e piena di gioia. Il premio come Best New Artist è arrivato nel corso della cerimonia e la bella Lipa si è presentata sul palco con il secondo look firmato Versace: un ardito abito in bianco e nero con numerosi spacchi e spille da balia dorate come dettagli. Il discorso di ringraziamento è stato molto apprezzato dal pubblico, dai fans e dalla critica, perché la giovane artista non le manda a dire. Sì, perchè nel dire la verità ha lanciato una frecciata impeccabile al presidente della Recording Academy, Neil Portow, il quale nella precedente edizione dei Grammys aveva sostenuto che le donne avrebbero dovuto “fare un passo avanti” per guadagnarsi il loro spazio (dichiarazioni costategli la carica di presidente). In tutta risposta Dua ha affermato: “sono onorata di essere stata nominata quest’anno insieme a tante incredibili artiste femminili, perché credo che stavolta abbiamo davvero fatto un passo in avanti”, oltre a sottolineare l’assoluta importanza di non smettere mai di inseguire i propri sogni continuando a lavorare sodo e a credere in se stessi, nonostante le difficoltà. Dua è stata poi regina dello show grazie a un seducente duetto con la artista d’avanguardia St. Vincent, in un mash up di due loro hits, “Masseduction” e “One Kiss” (successo strepitoso nato dalla collaborazione di Dua con Calvin Harris), inframezzate dalle note di “Respect” di Aretha Franklin. Le due, in tutto il loro glamour e con quel delizioso caschetto extra liscio nero corvino, sembravano versioni speculari l’una dell’altra.

E dopo la doppia vittoria ai Grammy, ecco che Dua ha conquistato anche i Brit Awards nella sua Londra, strabiliando sul red carpet con un abito firmato Christopher Kan, avvolta in un corpetto di pizzo nero trasparente, che lasciava ben poco all’immaginazione e da cui si schiudeva una gonna di seta fucsia voluminosa. A completare l’outfit sandali argento con tacco a spillo di Jimmy Choo. Dopo l’esibizione di One Kiss con Calvin Harris, canzone successivamente annunciata vincitrice nella categoria Best British Single, la cantante ha ritirato il premio sfoggiando un mini dress in tonalità blu di Persia con stelle argento, maxi fiocco sul retro e sandali dorati Jimmy Choo con plateau vertiginoso. A incorniciare il volto, orecchini a stella in metallo e cristalli. Tutto firmato Saint Laurent.

Infine non è un mistero che i fans stravedano per la star e sono tutti letteralmente impazziti per uno degli ultimi look mostrati su Instagram: un romantico vestitino bianco in cotone con elastico in vita e ai polsi e maniche lunghe a sbuffo, abbinato a una deliziosa borsa di paglia con lunghe frange. Ora tutte vogliono copiare il suo outfit, e attendere con ansia l’estate.

Insomma, Dua è in gamba e sa davvero come farsi amare e come rubare i cuori di tutti. Noi le auguriamo un anno pieno di ulteriori successi e conquiste.

Daria Lucci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*