WeekEnd allo specchio: Manicure impeccabile? Scoprite tendenze più cool del momento: d’obbligo la raffinatezza!

Care amiche, per il nostro ottavo appuntamento con “Weekend allo specchio” mi sembra doveroso affrontare un altro argomento a voi molto caro. In moltissime siete vere e proprie esperte e appassionate di manicure, per cui mettetevi comode per una lettura in tutto relax: per questo fine settimana voglio svelarvi tutte le novità in fatto di unghie, smalti, colori e nail art!

Aprile è ormai arrivato e chi, in questi passati giorni di vacanze pasquali, non ha dedicato un po’ di tempo in più alla cura di sé facendosi coccolare da parrucchieri ed estetiste?  Con la primavera e le temperature più alte, insieme alle belle giornate di sole che inevitabilmente ci proiettano verso l’ estate, la voglia di cambiare i colori del nostro beauty look, si fa strada! Abbandonando il freddo, ci lasciamo un po’ alle spalle i toni scuri. In particolare, se siete amanti della tonalità neutre, avete vinto: le nude nails sono decisamente il trend più gettonato di questo periodo, e spopolano sui social (instagram primo fra tutti) e sulle passerelle, passando dal rosa cipria, al color carne, al beige/cappuccino. Molto “tattiche”, queste colorazioni sono quelle che più permettono di nascondere la ricrescita naturale dell’ unghia, soprattutto se il gel è la manicure che più spesso effettuate dalle vostre esperte. Chiaramente anche se siete amanti del semipermanente, o siete all’antica come me (che amo cambiare spesso colore e quindi uso ancora smalti normalissimi, e la manicure la faccio in casa nella maggior parte dei casi), il neutro risulta essere più comodo per mascherare ogni tipo di scheggiatura non appena si presenti. Inoltre parliamoci chiaro, il nude look è perfetto in ogni occasione e non sfigura mai a qualsiasi età.

Se siete amanti dei colori, potete dare il via a manicure con protagoniste tutte le nuance del rosa, per eccellenza il colore di gran tendenza della stagione corrente anche in fatto di moda e make-up, ma molto in voga sono anche le colorazioni pastello in tutte le sfumature, dai marini azzurri e celesti, ai verdi latte e menta, al romantico pesca, al fresco anguria, al lilla fatato, per citare i più amati. In questo caso, come per i neutri, il colore è rigorosamente saturo, pieno, piuttosto lucido, ma fondamentale è che la consistenza sia lattiginosa, così come di conseguenza l’effetto visivo finale. Non passano di moda le glitter nails anche se si vedono con meno frequenza. Si tratta di gusti. Molte amano consistenze metal con incorporati microglitter super shimmering. Il tutto soprattutto nelle versioni oro, argento e iridescente su un paio di unghie, le centrali, lasciando le altre al naturale. Io personalmente non apprezzo molto questo stile, soprattutto se su unghie lunghissime. Un po’ pacchiano, non me ne vogliate! La parola d’ordine è raffinatezza, e se volete essere super scintillanti e più audaci, il mio consiglio è optare piuttosto per finish metal con micropagliuzze riflettenti su tutte le unghie, oppure una base neutra/colorata e top coats con glitter da passare su tutte le unghie (anche su una, solitamente si sceglie l’anulare). Anche l’ effetto specchio, il glossy, è assolutamente di moda come per il make-up . Ma parlando sempre di colore, di super tendenza per i nostri outfit primavera/estate, il colore rivelazione che vestirà anche le unghie è niente poco di meno che… il verde oliva! Provatelo, per me è decisamente promosso.

Per le donne che hanno un’anima più rock, ma anche per le amanti del vintage (per me vale la combo) è sempre attualissimo il rosso Marylin laccato, ma non meno importante è il modaiolo rosso mattone. Riguardo le forme, dopo fin troppi mesi di unghie affilatissime e graffianti, dalle punte più o meno spietate, si torna ad una forma più discreta, arrotondata, dalla lunghezza media e corta. Il troppo lascia finalmente spazio a comodità, semplicità. Parlando di creatività, la nail art protagonista assoluta è chic, molto basic. Sul colore di base, liberate la fantasia con righe dorate, argentate o colorate (è molto apprezzata la riga in posizione asimmetrica, orizzontale), piccoli pois, forme geometriche molto semplici e definite. Troppi disegni e colori sono totally out! In previsione di applicare molti smalti nelle calde stagioni, mi raccomando curate le unghie con trattamenti indicati, da impacchi a oli rigeneranti. Un toccasana green e fai da te, rimane l’immancabile olio d’oliva con qualche goccia di limone: un bel bagno per le mani, in 10 minuti, non potrà che nutritire e rinvigorire le unghie.

I miei nail styles preferiti? Verde oliva e rosso mattone! Ma come vedete ce n’è per tutti i gusti quindi divertitevi a giocare con le vostre fresche manicure primaverili e buon weekend, amiche!

Daria Lucci

Federico Falcone
Informazioni su Federico Falcone 984 Articoli
Responsabile T&M Laurea in Giurisprudenza | Giornalista Pubblicista | Social Media Manager Cultura | Sport |

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*