Anche il più ambito dei playboy cede all’amore: Hugh Grant dice si!

Certo dopo che George Clooney per anni definito single incallito, nonostante le sue innumerevoli storie,  ha sposato la sua Amal dovevamo aspettarci che uno degli attori inglesi più ambiti capitolasse, anche se a dire il vero proprio non ne aveva dato segni, Hugh Grant si è  sposato, a 57 anni per la prima volta. La notizia è stata riportata dal Mirror e dal Sun, la voce si è sparsa velocissima e sono rimasti sorpresi anche i suoi amici, mai nessuno si sarebbe aspettato che l’affascinante Grant capitolasse.

Andiamo con ordine però, il tam tam è cominciato quando sono apparse le pubblicazioni negli uffici comunali di Kensington e Chelsea, a due passi dalla lussuosa residenza londinese  dell’attore ( pare che valga 10 milioni di sterline ) in cui vive con la futura sposa e i loro tre figli. Poi la sorpresa ancora più grande, tre giorni fa, nell’Ufficio di Stato Civile di Chelsea, davanti a pochi amici, parenti e i loro figli  i due hanno detto “yes”. Lui è arrivato in autobus con un elegante abito blu, lei molto informale con una gonna blu e la camicia bianca, cerimonia veloce ma pare molto emozionante piena di sorrisi e felicità.

La di lui sposa è Anna Eberstein, colei che è riuscita dove tante altre hanno fallito, produttrice cinematografica svedese,riservata, poco amante del gossip e delle uscite mondane, ha come lui allergia per la libertà di stampa, tanto che non si sanno di preciso neanche le date di nascita dei tre figli. E’ una donna affascinante ma che vive lontano dai riflettori, forse questo ha conquistato suo marito.

Hugh Grant ha anche altri due figli, avuti dalla relazione con Tinglan Hong, di 7 e 6 anni, dopo aver compiuto 50 anni l’attore ha praticamente messo al mondo i figli uno dietro l’altro ed è un bravissimo e amorevole papà con tutti. Chi si è pronunciata sulla figura  di Grant  papà è una delle sue ex più famose, che ha condiviso con lui ben 13 anni di relazione finita poi a causa di un tradimento di lui,la bellissima Elizabeth Hurley che ad un giornale ha detto “ è passato dall’essere profondamente infelice a semplicemente infelice da quando è diventato padre, ed è un papà fantastico”.

Insomma dopo il Principe Harry l’ultimo scapolo d’oro inglese ha ceduto al “fascino” del matrimonio, senza clamore come è nel suo stile e lo ha fatto a Notthing Hill dove vive, proprio quel Notthing Hill in cui ha girato uno dei film più romantici che ha interpretato con la bellissima Julia Roberts, si vede che era proprio un segno del destino. Auguri !

Roberta Maiolini