Grande attesa a Roma per il concerto all’Olimpico di Cremonini: ho realizzato un sogno

Grande attesa allo Stadio Olimpico di Roma per il concerto di Cesare Cremonini. Domani sera il frontman dei Lunapop scalderà il pubblico dell’Olimpico con i suoi brani più famosi, dai successi con la sua band storica, ai singoli di successo dell’ultimo album Possibili Scenari, come Nessuno vuole essere Robin e Poetica. Dopo il sold out di ieri davanti ai fan milanesi a San Siro, farà tappa a Roma domani, sabato 23 giugno, con il suo nuovo tour Cremonini Stadi 2018. Dagli esordi nel 1999 il cantautore bolognese ne ha fatta di strada riuscendo ad entrare di diritto nella storia della musica pop italiana e gli stadi rappresentano per lui un motivo di grande orgoglio e soddisfazione: per me cantare negli stadi significa aver realizzato un sogno. In scaletta i brani delle origini 50 Special e Un giorno migliore, ma anche i successi da solista come Vieni a vedere perché, Marmellata#25 , PadreMadre , Mondo e Il Comico. Un lungo viaggio di circa due ore e 20 fino ad arrivare ai già citati brani del nuovo album.

Giulia Antenucci