Pechino Express: esclusa Eleonora Brigliadori dopo frase contro Nadia Toffa

Qualche giorno fa un post su Facebook ha scatenato un vero putiferio contro Eleonora Brigliadori, che ora si fa chiamare Aaron Noel, ex attrice mi viene da dire ed ex conduttrice Tv, da anni ormai sostenitrice del “Metodo Hamer”, che sostiene la teoria secondo cui la genesi delle malattie sia legata a traumi o conflitti personali non risolti e che il metodo di cura non è la chemioterapia. La ricordiamo ancora nelle zuffe sull’Isola dei famosi o nel salotto del Costanzo Show quando prese a male parole un ospite e Maurizio Costanzo la riportò malamente all’ordine e lei lasciò lo studio, questa volta però ha davvero esagerato.

In un post su Facebook Eleonora Brigliadori ha scritto parole pesanti, brutte, riferite a Nadia Toffa, che da mesi sta combattendo da vera guerriera contro il cancro, questo ciò che ha scritto l’ex attrice :”Chi è causa del suo mal pianga sé stesso,il destino mostra le false teorie nella vita dove la salute scompare la falsità avanza.” Credo non occorra nessun commento a queste parole, non sarebbero comunque consone di fronte a tanta cattiveria.

Il polverone sollevato dal post ha però portato i suoi effetti, La Signora Brigliadori infatti doveva partecipare a “Pechino Express- Avventura in Africa”, il reality di Rai2 condotto da Costantino della Gherardesca, doveva perché oggi è arrivata una nota proprio di Rai 2 che la esclude dal programma :” a seguito delle dichiarazioni recentemente rese sul web,le suddette dichiarazioni sono, infatti, in evidente contrasto con la missione e i valori di servizio pubblico della Rai, con il codice etico aziendale e con la linea editoriale della Rete”.

Sul profilo Facebook di Aaron Noel c’è una foto per un laboratorio che servirà per innalzare i cuori verso la verità, sotto commenti contro l’ex attrice tutti negativi, ai quali lei ovviamente non risponde. Se proprio dovessi trovare il riassunto finale a questa spiacevolissima vicenda sarebbe proprio ora il caso di scrivere “ chi è causa del suo mal…” Alla prossima !

Roberta Maiolini